EBENEZER

Alla fine di Canto di Natale, Scrooge è costretto a offrire la propria anima e la propria identità alla strumentalizzazione morale del Dickens. L’ultima immagine che abbiamo di Scrooge è quella di un vecchietto candito impregnato di spirito natalizio passito. Ma a noi piace ricordarlo per l’uomo che è stato per tutta la vita, l’uomo a cui tre stupidi fantasmi non avrebbero osato nemmeno avvicinarsi, figuriamoci minacciare e usare.

Natale 2021, Cesenatico. Le famiglie selezionate dallo spirito del Natale di questi tempi sono attorno alle tavole imbandite di ipocrisia a consumare il lascito morale di Scrooge. Disgustato ed escluso da quelle tavole, io invece porto a fare un giro tutti e tre i fantasmi, quello del Natale Passato, del Presente e anche del Futuro, mi faccio fantasma a mia volta, divento Ebenezer, e questa volta non ci sto.